152. Lettere accentate nel nome o nel cognome

D. Cosa fare quando sto inserendo un lettore con lettere accentate nel cognome o nel nome?

R. Diversamente da come si faceva con Sebina, con Clavis si possono usare i caratteri accentati della tastiera (es.: à, è, ì, ò, ù). Attenzione pero’: alcuni lettori inseriti prima della migrazione e non aggiornati hanno ancora l’apostrofo invece dell’accento, quindi nel cercare nomi o cognomi accentati occorre fare attenzione per recuperare tutte le varianti inserite:
e’ indifferente usare la lettera accentata o senza l’accento , ma si deve assolutamente evitare di digitare l’apostrofo dopo la lettera, perche’ questo segno viene letto come un ulteriore carattere .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...